Ducati
altro modello
900 BOT

Moto usata - € 9.900 €

Km--

Immatricolazione 1999-01

Potenza--

TipologiaUsate

Carburante

Cambio--

GaranziaNo

Veicolo commerciale No

Veicolo danneggiatoNo

IVA deducibileNo

DepotenziataNo

Solo pistaNo

Gomme nuoveNo

DESCRIZIONE

Alla fine degli anni '80, nasceva negli Stati Uniti la Battle Of The Twins (la battaglia delle bicilindriche), istituita dal mitico Bill France.
Vi partecipavano: Ducati, BMW, Harley Davidson, Norton, Moto Guzzi e tante altre.
Ben presto molte altre nazioni hanno istituito questa categoria, tanto per citarne alcune: Giappone, Germania, Olanda, Inghilterra, Francia, Italia, ecc.
Il nome corretto della motocicletta che proponiamo è Ducati 1000 Battle of the twins (BOTT) ed è quella del preparatore e pilota Ascanio Rodrigo che vinse il Campionato Italiano nel 1998 e arrivò seconda, sempre con Ascanio Rodrigo, nel 1999 e successivamente sviluppata, arrivò seconda nel Campionato Italiano del 2004 con il pilota Cristiano Franco.
La rivista 'Mototecnica' provò la moto nel 2001 e per descriverla usò questi termini: ''LA MOTO DI ASCANIO E' UNA MOTO ECCEZIONALE''.
''NON CI ERA MAI CAPITATO DI PROVARE UNA MOTO COSI'EQUILIBRATA COME QUELLA DI ASCANIO, INSOMMA, UN VERO E PROPRIO GIOIELLO''.
Questa Ducati è stata realizzata con il telaio di un 916 SPS a cui è stato aggiunto un forcellone in alluminio costruito da Moretti.
Il motore è stato ampiamente rivisitato e ora è 1046 di cilindrata.
Questa moto (che rammentiamo è stata costruita alla fine degli anni '90), con 145 kg di peso e con oltre 110 cavalli di potenza massima è veramente eccezionale.
Se volete vedere il testo integrale della prova del motociclo su 'Mototecnica' e 49 immagini di questa splendida moto, visitate il nostro sito.
La descrizione e le specifiche tecniche potrebbero differire da quelle elencate in questa pagina. Per favore, contatta sempre il venditore per ricevere tutte le informazioni prima di un eventuale acquisto.